30 Settembre 2020
news
www.unvspiemontevalledaosta.it

Risultati, proposte e grandi stimoli alla Consulta Regionale dei Veterani dello Sport di Piemonte e Valle d´Aosta organizzata dalla sezione di Alba

28-10-2013 10:53 - Piemonte-Valle d´ Aosta
La Consulta Regionale dei Veterani dello Sport di Piemonte e Valle d´Aosta intitolata a "Renato Bosich", che si è svolta sabato 19 ottobre ad Alba presso la bella sede del Tennis Club Alba in località Gaiole di Ricca di Diano d´Alba, è stata organizzata con grande successo dalla locale sezione di Alba, presieduta da Enzo De Maria coadiuvato dagli attivissimi Alida Camera, Roberto Conte, Paolo Barbero e tutti gli altri membri del Consiglio Direttivo Sezionale. Dopo la visione di un interessante video realizzato sulle molteplici attività della sezione ( dove non sono giustamente stati trascurati importanti elementi di promozione e marketing del territorio ), è stato il Delegato Regionale Andrea Desana a coordinare i sempre intensissimi lavori ed a portare a tutti i presenti il saluto , insieme al neo Consigliere Nazionale Gianfranco Vergnano, del Presidente Nazionale Giampaolo Bertoni, del Vicepresidente Alberto Scotti, del responsabile del periodico nazionale Gianfranco Guazzone nonché di Attilio Bravi, Segretario della Consulta Regionale, impossibilitato a presenziare per motivi di salute.
Dopo gli interventi importanti e concreti dell´Assessore allo Sport della città di Alba Olindo Cervella e del Delegato Coni della Provincia di Cuneo Marcello Strizzi, è stato proprio il Consigliere Nazionale Vergnano ha sintetizzare i recenti lavori del Consiglio Nazionale UNVS recentemente organizzato dalla sezione di Bra dove sono emerse significative e positive novità con particolare riferimento alla possibilità di finanziamento di progetti finalizzati ai giovani ed ai portatori di handicap, i cui importi saranno consegnati alle sezioni virtuose nella sede milanese dell´Unione per evidenti ed importanti aspetti legati alla promozione degli stessi; sempre Vergnano ha poi fatto accenno ad un´altra fondamentale iniziativa ovvero l´assegnazione di ben 10 borse di studio di 500 euro a figli di Veterani dello Sport che si siano segnalati contemporaneamente per i rendimenti sportivi e scolastici, oltre alla volontà di estendere le realtà sezionali dell´UNVS anche alle città di Fossano e Saluzzo, aspetto ripreso dal Delegato Regionale Desana da estendere a tutte le zone di Piemonte e Valle d´Aosta.
Dopo l´intervento del Coordinatore Nazionale dei Delegati Regionali Giampiero Carretto che ha voluto sottolineare l´importanza all´interno dell´Unione dell´attività dei Delegati Regionali e delle iniziative intersezionali o regionali che creano grandi opportunità di affiliazione, è stato il Delegato Regionale Desana a ricordare il positivo andamento del progetto "Maglia Etica Antidoping", con gli inserimenti nel Giro della Valle d´Aosta per under 23 ed alla Gran Fondo di Roma, l´importanza strategica delle gare e manifestazioni intersezionali come i Tornei regionali di tennis a squadre e di bocce per terne organizzati dalla sezione di Casale Monferrato ( che nel contesto hanno fruttato alla stessa sezione una ventina di nuovi tesseramenti ), la collaborazione tra i livelli sezionali, regionali e nazionali con la Consulta dello Sport che ha consentito l´iscrizione di una significativa rappresentativa torinese, sostanzialmente l´ex Klippan, ai recenti Campionati Nazionali di Volley di Pisa, anche qui con 11 nuove tessere per la sezione torinese, la auspicabile futura collaborazione ed accordo con Associazioni che curano le potenzialità di miglioramento e recupero dei disabili intellettivi.
E´ stata quindi la volta degli interventi dei rappresentanti delle numerose sezioni presenti alla Consulta di Alba, da Ambrogio Castiglioni di Arona, che ha portato il saluto del Presidente Nino Muscarà, al Presidente di Asti Paolo Cavaglià, che ha sottolineato l´importanza del calendario regionale delle manifestazioni sezionali, al Presidente di Biella Sergio Rapa, che ha accennato alla volontà della sua sezione di organizzare i Campionati Italiani di Golf, al Presidente della sezione di Bra Mauro Cortassa, che con Cuneo potrebbero organizzare i Campionati Italiani di Pesca Sportiva, al Presidente di Casale Monferrato Michele Pezzana, che ha annunciato un prossimo torneo di Spada individuale che, in caso di positivo riscontro organizzativo, potrebbe essere intitolato ad Edoardo Mangiarotti, al Presidente di Cuneo Guido Cometto, che ha parlato del coinvolgimento di oltre 200 ragazzi che praticano atletica leggera che hanno indossato le magliette dell´UNVS ed il particolare Atleta dell´Anno Emanuele Becchis, campione di Sci di Fondo con Rotelle, a Pierluigi Rossi della sezione di Novara ( orfana per l´occasione del Presidente Tito De Rosa, recente vittima di un incidente ma in fase di ripresa ), che ha annunciato la preparazione del giornale sezionale "Evergreen" puntualmente diviso per settori di attività e disciplina, ha parlato dei futuri sviluppi del settore calcio regionale di cui è il coordinatore e del volley, quindi il Presidente della sezione di Torino Marco Sgarbi, che ha annunciato l´intenzione di organizzare i Campionati Nazionali di Pallavolo ed infine il Presidente della sezione di Vercelli Piero Francese insieme all´addetto stampa Maurizio Nasi, che hanno sintetizzato sulla manifestazione definita "Premi Fiaccola ed Atleta dell´Anno".
Molto importante e significativo è stato poi l´intervento di Fabrizio Morra della sezione di Biella, Consigliere Regionale del Comitato Paralimpico e rappresentante della FISDIR, disabili intellettivi, che conta ben 700 tesserati in Piemonte suddivisi in 24 sezioni, che ha anticipato la volontà di realizzare un primo accordo regionale programmatico di collaborazione con l´UNVS di Piemonte e Valle d´Aosta e di organizzare insieme i prossimi Campionati Regionali di Sci in Val Grisanche.
Infine una importante anticipazione dei risultati numerici relativi al 2013 ( chiaramente di aggiornare ) che, sezione per sezione, hanno dato un risultato di circa 1300 tesserati molto vicino al livello relativo al 2012, quindi assolutamente positivo, tenuto conto già dell´incremento del tesseramento dello scorso anno del 7% rapportato al 2011.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account