31 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Emilia
www.unvsemilia.it

Paolo Bucci in Brasile

23-02-2012 11:38 - Emilia
Paolo Bucci e Corrado Cavazzini con la maglia con il logo dei Veterani usata durante la Brazilian 135
Sul prestigioso palco del Teatro Regio di Parma, durante l´ultima edizione del Premio Internazionale «Sport Civiltà», mentre riceveva l´«Ercole Negri» dal Direttore della «Gazzetta di Parma» Giuliano Molossi per le sue incredibili imprese compiute nel 2011 (è l´unico al mondo ad aver concluso tre ultramaratone nello stesso anno: la Nove Colli Running, 203 km, maggio 2011; la Badwater Ultramarathon, 217 km, luglio 2011; la Spartathlon, 246 km, settembre/ottobre 2011), Paolo Bucci lanciava ai numerosi presenti la sua prossima sfida: la Brazilian 135. A gennaio, dopo la conferenza stampa di presentazione, l´ultramaratoneta parmense dell´Atletica Manara, ha lasciato Parma e l´Italia, insieme al suo staff (il Presidente della stessa società parmense Maura Morini, la reporter Chiara De Carli e la Runner Michela Grassetto), per volare in Brasile verso un´avventura ai limiti del possibile per chiunque...ma non per lui. Sostenuto da numerosi amici, tra i quali i Veterani dello Sport di Parma (in Brasile, ha corso insieme alla nostra sezione, che ha portato con il nostro logo sulla maglia), che hanno sempre creduto in lui, Paolo Bucci ce l´ha fatta, ha compiuto l´ennesima prodezza sportiva: non l´ha fermato la stanchezza né il tempo avverso, non l´ha fermato il sonno né la durezza del percorso, Paolo Bucci è stato più forte di tutto. A quasi sessant´anni, il socio e amico della sezione di Parma dell´Unione Nazionale Veterani dello Sport, presieduta da Corrado Cavazzini, ha compiuto la sua prima impresa del 2012, chiudendo la Brazilian 135 in quarantacinque ore e mezzo e al trentaseiesimo posto in classifica generale. E quando è tornato a Parma, Paolo Bucci, che era, tra l´altro, l´unico italiano presente alla corsa verdeoro, è venuto all´Hotel Stendhal ad assistere alla premiazione dell´«Atleta dell´Anno e Atleta del Mese dello Sport parmense»: tra tanti atleti, un grande applauso, l´ha meritato anche lui, che ha raccontato qualche aneddoto della gara e ringraziato tutti gli amici per il sostegno. No, Paolo, grazie a te che continui a farci sognare con le tue (im)possibili avventure.


Lucia Bandini

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account