26 Settembre 2020
news
www.unvsfriuliveneziagiulia.it

La discobola campionessa italiana junior Elisa Boaro, atleta dell´anno 2011

13-02-2012 13:50 - Friuli Venezia Giulia
Elisa Boaro premiata dal Sindaco Martines e dal Consigliere Naz. Facchin
Come consuetudine, la sezione "Luigi De Biasio" in collaborazione con l´Amministrazione Comunale di Palmanova, ha celebrato a fine gennaio u.s. l´12esima edizione dell´ "Atleta dell´Anno" consegnando nel Salone d´Onore del Municipio di Palmanova il prestigioso medaglione UNVS della Direzione Nazionale a Elisa Boaro della LibertasFriul di Palmanova ´Campionessa Italiana Junior 2011´ del lancio del disco.

Numerosi le personalità civili, sportive e militari che hanno presenziato alla cerimonia: dal Sindaco della città di Palmanova dr. Francesco Martines, all´Assessore allo Sport Massimo Agnese, al vice Presidente Regionale dr.Giuliano Gemo, al Presidente Provinciale del CONI geom. Parpinel, al Consigliere Nazionale UNVS Mario Facchin al Delegato Regionale UNVS cav. Enzo Bertolissi, al nostro Presidente Onorario di Sezione
Aldo Carlo Finotti.

Lo speaker d´occasione, il nostro bravo socio Gaetano Casella, ha dato subito la parola al presidente della sezione UNVS palmarina Valter Buttò che ha ringraziato i numerosi presenti in sala, gli atleti, gli allenatori, i genitori degli atleti ed i giornalisti ed inoltre.

Questo, dopo i ringraziamenti dovuti, il discorso del Presidente Buttò:

ci troviamo qui in questo Salone d´Onore per la dodicesima volta per festeggiare con la consegna del medaglione della nostra Presidenza Nazionale UNVS l´"Atleta dell´anno 2011".
Premieremo inoltre con un riconoscimento, altri atleti, alcuni giovanissimi che per i risultati ottenuti nel corso dell´anno appena trascorso hanno dato lustro alla società di appartenenza, allo sport palmarino e quello limitrofo ed anche al nostro intero Friuli Venezia Giulia.-
Questa manifestazione nata a Palmanova nel 2000 da una nostra precisa iniziativa, è stata subito percepita e approvata dal nostro Comune e dall´allora compianto Sindaco e nostro socio Alcide Muradore.
Da allora abbiamo consegnato 12 Medaglioni appositamente predisposti dell´UNVS Nazionale ad altrettanti "Atleti dell´Anno" ed, oltre 150 tra atleti, allenatori e presidenti hanno ricevuto un doveroso riconoscimento per il loro impegno sportivo.
Nel corso della sua esistenza, la Sezione ha premiato oltre 500 tra atleti, ex atleti, allenatori, società e dirigenti sportivi.

Quest´anno a Palmanova a seguito dell´elezioni è stata cambiata l´Amministrazione Comunale.
Il nuovo sindaco dr. Francesco Martines penso abbia condiviso le nostre iniziative esprimendo, in occasione del nostro incontro sociale natalizio, soddisfazione per l´operato di noi Veterani Sportivi. Tra l´altro ci ha promesso che per la sua passata attività sportiva si iscriverà alla nostra Sezione. Di questo lo ringraziamo sentitamente.
La nostra sezione, che con i suoi 42 anni di ininterrotta attività è la più anziana Sezione del Friuli Venezia Giulia annovera nell´associazione oltre 70 soci di ogni estrazione sportiva, dal calcio al pugilato, dall´atletica al ciclismo, dal nuoto al basket, al tennis alla bocciofila, dal podismo allo judo.
Vorremmo essere tanti di più ma, secondo me, la visione che hanno tanti sportivi ed ex atleti di essere chiamati.. tra virgolette..Veterano dello Sport induce quest´ultimi ad aspettare che magari... qualche ruga in più si presenti sul loro fisico prima di associarsi alla sezione.
E´ un peccato perché la nostra associazione nazionale, presieduta dal dinamico avvocato Gian Paolo Bertoni che ha preso il posto del nostro plurimedagliato e quasi centenario Edoardo Mangiarotti al quale facciamo i nostri migliori auguri, in fatto di Sport attivo organizza ogni anno tantissimi campionati italiani.
Si va: dal calcio al ciclismo, dalla bocce agli sport invernali, dal tennis alle maratone e mezzemaratone, dal volley al tiro con l´arco e l´età per partecipare va dagli over 35 agli over 70.
Se una persona vuole divertirsi facendo sport attivo con i Veterani Sportivi non ha che da scegliere!
Tra l´altro non implica che il veterano sportivo non si possa tesserare con altre società sportive regolarmente iscritte al CONI.
La nostra Sezione nel 2011 ha ospitato le finali trivenete "Over 60" di tennis presso il TC NOVAPALMA e partecipato alla finali nazionale a Follonica.
A Povoletto la sezione locale ha ospitato i Campionati italiani di Volley maschile e femminile.
A Glaunicco di Codroipo la sezione a noi vicina ha ospitato i campionati nazionali di calcio a 5.
Tanti nostri soci, otre a presenziare alle Assemblee regionali e nazionali indette dell´UNVS, sono ancora impegnati nello sport attivo dando esempio di longevità sportiva: laddove vanno a gareggiare portano sempre alto il nome della Sezione UNVS di Palmanova facendo così conoscere le caratteristiche del territorio e della Città Stellata.
A Lucca il nostro inossidabile Pravisani, che poi premieremo, ha vinto il titolo italiano di maratona UNVS.
A Follonica i nostri tennisti "Over 60" oltre a dispensare apprezzate documentazioni sulla "città stellata" hanno vinto la medaglia di... legno con il quarto posto nazionale.
Alla Mezzamaratona di Palmanova ed alla Staffetta TELETHON 24x1 di Udine grande soddisfazione per i risultati riportati dai nostri Molinaro, Pravisani e Tiussi.
A Codroipo i nostri Cecchini e Cantillo hanno portato a casa il prestigioso Trofeo Regionale UNVS di bocce.
Recentemente per tenere aggiornati i nostri soci sulla nostra attività ed evidenziare quella sportiva di Palmanova e dintorni abbiamo stampato a Natale un Notiziario chiamato "SPORTIVAMENTE" con il quale intendiamo dare spazio alle realtà sportive praticate nel comprensorio Palmarino con particolare riguardo ai settori giovanili. Speriamo di dare seguito a questo nostra 1a uscita.
Nel contesto delle Associazioni Sportive di Palmanova merita ricordare alcune Società che da anni sfornano giovani promettenti campioni.
Il Tennis club NOVAPALMA è alla ribalta con i suoi giovani.
L´anno scorso hanno sfiorato la finale nazionale a squadre under 12 e quest´anno si stanno riproponendo anche con gli under 10. Segno che la Scuola giovanile che annovera una sessantina di giovani allievi con i propri allenatori e preparatori sta dando buoni frutti.-
Il Calcio Palmanova che, da quando è rinato, porta avanti un discorso tutto e solo giovanile è ne ha tutte le ragioni!
In primis però, nell´ambito locale, abbiamo La Libertas-Friul Palmanova di Atletica.
Pur essendo di recente creazione, è nata infatti a Mortegliano il 5 novembre del 1998 dalla fusione con quella Libertas, ha conseguito fino ad ora con i suoi giovani atleti ben 35 titoli suddivisi in 2 campionati italiani assoluti, 26 campionati italiani di categoria, 3 campionati italiani studenteschi, 1 campionato mondiale Gynnasiadi, 1 campionato italiano Scuole Medie.
Queste nostre eccellenze sportive andrebbero, per non vedersele sfuggire, supportate economicamente per quanto possibile dalle nostre istituzioni locali o da qualche Sponsor appassionato di sport. Speriamo bene!!
Termino qui - perché questa non è la Festa dei Veterani sportivi - ma è la festa dell´ ATLETA DELL´ANNO "dedicata agli atleti che con le loro prestazioni sportive hanno reso felici loro stessi, le società di appartenenza, i propri genitori e gli sportivi tutti.
Un grazie a tutti quelli che verranno premiati per la loro bravura e un grazie anche a tutti gli atleti non premiati ma senz´altro meritevoli per la loro passione sportiva.
L´augurio è che questi riconoscimenti servano e siano di stimolo soprattutto ai giovani atleti per ottenere nelle discipline che praticano prestazioni sempre migliori attraverso una sana attività agonistica dove prevalga si la voglia di vincere ma particolarmente la voglia di partecipare, di confrontarsi con spirito leale e sportivo e di socializzare in nome e a favore dello sport.
Una mia ferma convinzione sullo sport, inteso come tale, è che lo sport coincide con la morale, l´etica e la vita degli abitanti di una città o paese.
Se gli abitanti da giovani hanno praticato o seguito lo sport, hanno imparato regole, hanno ascoltato i consigli dei propri allenatori, hanno considerato il rispetto per l´avversario e per i giudici sportivi; tutti questi sani principi si portano poi avanti negli anni e contribuiscono a formare una società sana e seria come tutti vorremmo che fosse.
Approfitto dell´occasione per augurare a tutti voi un sereno e felice 2012.-

Dopo il Presidente Buttò hanno preso la parola le varie autorità intervenute elogiando l´iniziativa della Sezione di Palmanova.
Il nuovo Sindaco della città stellata Martines ha ringraziato i veterani sportivi per la loro fattiva attività e per l´esempio che danno ai giovani atleti rimarcando che queste manifestazioni danno stimolo a tutti quanti praticano lo sport sia a livello agonistico che per pura passione.
Ha assicurato alla Sezione l´appoggio e la presenza del Comune anche per le prossime e future manifestazioni.
Il Vice presidente Regionale del CONI Gemo con soddisfazione ha rimarcato la grande quantità di atleti campioni italiani, soprattutto giovanili, che la città di Palmanova ha saputo ´produrre´ nel corso di questo ultimo decennio.
Ha elogiato la capacità dei presidenti dei dirigenti e degli allenatori delle società sportive locali che operano con puro spirito sportivo dilettantistico a favore delle società per le quali sono impegnati.
Successivamente ha preso la parola il presidente provinciale del CONI Parpinel ringraziando la sezione per l´invito e rimarcando il successo che ogni anno riserva questa gradita ed attesa manifestazione.
Il consigliere Nazionale UNVS Mario Facchin ha messo in evidenza tra l´altro che queste feste sportive, con la consegna all´Atleta dell´Anno del prestigioso medaglione predisposto dell´UNVS Nazionale, sono il segno dell´importanza che la stessa UNVS da ai valori sportivi soprattutto giovanili.
Il delegato regionale cav. Bertolissi, sempre presente alle manifestazioni della sezione palmarina, ha avuto parole di elogio per le numerose presenze in sala di atleti, di dirigenti, allenatori e presidenti di Società Sportive e si è soffermato rimarcando il notevole successo ottenuto in dicembre dalla famosa staffetta Telethon-Udine 24 ore da lui organizzata è che ha visto la partecipazione di oltre 5000 atleti tra cui numerosi soci Veterani Sportivi.
Si è poi passati alla premiazioni degli atleti dirigenti ed associazioni elencate qui a parte con le rispettive motivazioni E´ seguito il brindisi di augurio tra gli atleti e tutti gli sportivi presenti per l´avvio di una nuova stagione sportiva piena di soddisfazioni.-


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account