23 Settembre 2020
news
www.unvspiemontevalledaosta.it

il cestista simone pierich "atleta dell´anno 2011" a casale monferrato

16-10-2011 23:23 - Piemonte-Valle d´ Aosta

Nel grande palcoscenico della anteprima della serie A" che si è giocata al Palaferraris nuovo di zecca di Casale Monferrato con la locale Junior Basket Novipiù alla prima partita nella massima serie nazionale con la Vanoli di Cremona, il Presidente della Sezione "Frigerio - Caligaris" Michele Pezzana, il Segretario Franco Barco ed il Delegato Regionale Andrea Desana insieme al Presidente degli Azzurri d´Italia Massimo Barbano, hanno premiato con la tradizionale e prestigiosa torre civica la squadra di Crespi per il grande e storica promozione in serie "A" della scorsa stagione. Il Premio "Atleta dell´Anno 2011" sia per gli esperti sia per la giuria popolare ( hanno votato telematicamente sul sito del bisettimanale Il Monferrato oltre quattrocento appassionati!!) è stato assegnato per la prima volta nella sua storia ad un cestista in questo caso pluripremiato, ovvero al capitano della Junior Basket Simone Pierich.
In mattinata si era svolta invece la tradizionale cerimonia di premiazione di altri atleti e dirigenti con l´ importante presenza del Sindaco di Casale Giorgio De Mezzi, dell´Assessore allo Sport Federico Riboldi e del giornalista del Monferrato Alberto Marello. Sono stati premiati per la "Nomination all´Atleta dell´Anno 2011" Lorenzo Buzzi, Campione Mondiale cadetti di scherma recentemente ad Amman, Sara Carpegna, schermitrice Campionessa del Mondo dei Giochi Militari a Rio de Janeiro, Edmil Albertone, dominatore dell´ultima Stracasale e praticante di ciclocross e dhuatlon, Eris Hoxha, di nazionalità albanese portiere della squadra di pallamano allenata da Alberto Gnani promossa in serie B" e Carlotta Prete, mondiale di karate tradizionale. Importanti diplomi sono stati consegnati, presentati dal veterano Edoardo Ferraro, a Lorenzo Pansa allenatore, ed ai giovani Raphael Strotz ed Edoardo Giovara della pallacanestro giovanile per i risultati agli Europei di Polonia, al Pierce 14 Subbuteo Club che hanno vinto il mondiale a squadre a Palermo, a Luigi Mattea, allenatore di canottaggio con notevoli risultati, quindi alla squadra "Beretti" giovanile del Casale calcio allenati da Carlo Monichino. Dopo la bella ed interessante parentesi di Fernando Barbano che, in occasione del quarantennale dalla scomparsa, ha parlato della figura del grande pugile Erminio Spalla, Campione d´Europa dei pesi massimi nel 1926 originario di Borgo San Martino, è stata la volta delle premiazioni di Veterani ed Azzurri per gli "Ambasciatori dello Sport Monferrino" ancora con la torre civica nella persona della giornalista e ciclista d´alta montagna ( ovvero che ha scalato le più importanti vette del Giro d´Italia e del Tour de France ) Luciana Corino; quindi i premi "Una vita per lo Sport" sono stati assegnati a Gabriele Vizio, tennista di valore e presidente di squadra di pallavolo femminile di serie "B", a Mauro Bosco, Presidente dell´Olimpia Basket oltre che dirigente scolastico del Sobrero di Casale che sempre si è distinto per gli importanti risultati agonistici dei suoi allievi ed a Ezio Bellero, 3° Dan di della Japan Karate Association e nazionale di Kumitè e Katà. Infine un nuovo premio, ispirato ai valori ed alla grande tradizione sportiva e denominato "Padri Fondatori Luigi Braghero" ( ovvero il fondatore nel 1966 e primo Presidente della sezione dei Veterani dello Sport di Casale), generosamente offerto dal figlio Camillo, è stato assegnato al delegato del Coni nonchè Responsabile regionale della Federazione Tennis e dirigente della Polisportiva Nuova Casale Giuseppe Manfredi.
Ma tante cose importanti sono nate e scaturite da questa ultima edizione dell´"Atleta dell´Anno". Intanto l´appena citato Giuseppe Manfredi si è impegnato a ricostruire la sezione tennis dei Veterani di Casale dopo la scomparsa di Maurizio Cucchi; poi il Sindaco di Casale De Mezzi si è impegnato con l´Assessore Riboldi ad intitolare la prossima palestra di pugilato a Casale ad Erminio Spalla, Andrea Desana ha lanciato pubblicamente la proposta di organizzare una esibizione di Baskin, il basket integrato, nell´anteprima di una partita della massima serie al Palaferraris e, su una stimolo di Edmil Albertone, è stata nuovamente rilanciata l´idea di realizzare a Casale una pista di atletica leggera.


Fonte: Sezione di Casale Monferrato e Delegazione Regionale

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account