02 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Liguria
www.unvsliguria.it

Coppa BYRON -Nuoto di fondo

01-09-2011 01:52 - Liguria
Premiazione Di Carlo
La Spezia. A Lerici, è ormai tradizione consolidata, che si svolga nel Golfo dei Poeti, la rinomata Coppa Byron, , forse la più famosa gara di nuoto in mare d´Italia, competizione che si svolge nel classico percorso Portovenere-Lerici, evento che prende il nome dal famoso poeta inglese Lord Byron, che per primo si cimentò nella traversata a nuoto, per andare a trovare un amico a San Terenzo di Lerici. A quei tempi non vi erano mezzi di trasporto, per tale ragione, non volendo andare a piedi, il poeta decise di intraprendere la lunga traversata a nuoto. Questo avvenimento, tra fantasia e realtà è riportato nei libri di storia. Molti sostengono che Lord Byron non fece mai la vera traversata a nuoto nel Golfo della Spezia e che perciò la prova sportiva del poeta fu fantasia e, più che fantasia, leggenda. Ma ciò non ha valore, perché sia vera o no la traversata di Byron, il simbolo resta e non si cancella più. La prima Coppa Byron fu disputata il 14 Agosto 1949, sulla distanza di 6,5 Km. Quest´anno si è disputata la 30ª edizione della gara, e la distanza, ormai da tempo, è stata portata a 7,5 Km, per farla rientrare nelle competizioni valide per i campionati italiani di nuoto di fondo. Questa disciplina sta riscuotendo sempre maggiori consensi nel campo natatorio, prova ne sia che quest´anno il lotto dei concorrenti, nonostante la tratta da percorrere, è salito a 255.
La manifestazione di domenica è stata impreziosita dalla partecipazione dei migliori nuotatori d´Italia, della nazionale di fondo, diretta magistralmente dal Prof. Massimo Giuliani e da altri validissimi collaboratori. La nostra nazionale di nuoto in acque libere è considerata leader del movimento internazionale. I nazionali, già da qualche settimana si stanno allenando tra Lerici e le 5 Terre, in attesa di partecipare ai campionati europei di specialità, che si terranno il 7 settembre ad Eilat (Israele).
Domenica 28 Settembre, seguiti ed incoraggiati da una notevole cornice di pubblico, alle ore 15,30, sono partiti da Portovenere; le condizioni del mare, non ottimali: un vento di maestrale ha accompagnato i nuotatori per tutta la durata della gara. Organizzazione e logistica al meglio. Nella categoria uomini, dopo un serratissimo ed entusiasmante duello a tre, al traguardo l´ha spuntata Luca Ferretti, della Marina Militare, immediatamente seguito da Federico Vanelli dell´Aniene, a spalla, Simone Ercoli delle Fiamme Oro, già campione europeo. Tempo del vincitore 1 ora 22 minuti 12 secondi.
Tra le atlete nazionali, podio per Rachele Bruni dell´Esercito, seconda Martina Grimaldi delle Fiamme Oro, seconda ai mondiali di Shangai, nei 10Km., e già qualificata per i prossimi giochi olimpici. Terza Alice Franco, atleta dell´Esercito. Le tre atlete sono giunte insieme al traguardo. Come già detto, numerosissimi gli iscritti, con la gioia di condividere la nuotata insieme ai migliori atleti italiani del momento.
Nel lotto dei concorrenti, come al solito, grande prestazione del Veterano Federico Di Carlo, socio della Sezione UNVS della Spezia, che ha completato la gara staccato "solo" di 22 minuti, rispetto al vincitore, giungendo tra i primi, aggiudicandosi il primo posto nella categoria Master "over 65"
Di Carlo ha partecipato a molte edizioni della Byron.
E domenica 11 Settembre p.v. nelle acque di San Terenzo si terrà il Campionato Italiano UNVS, sulla più breve distanza del miglio marino.
Arrivederci a San Terenzo!!!

Immagini della Coppa Byron su You Tube:

http://www.youtube.com/watch?v=XBm8IQPaIoI

http://www.youtube.com/watch?v=XBWeBc6Za6I



Fonte: UNVS - SP

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account